domenica 29 luglio 2012

Over There #4: "Variant" di Robison Wells


Over There è una rubrica in cui parlerò, senza una cadenza fissa, di libri interessanti inediti in Italia, sperando che in futuro vengano tradotti e pubblicati da qualche anima pia pure da noi (o che prima o poi tenterò di leggere in lingua originale, ma anche no).

Salve e buona domenica a tutti! Per il quarto appuntamento di questa rubrica, ho scelto Variant di Robison Wells, un thriller distopico, destinato a un pubblico young-adult, pubblicato negli USA dalla HarperTeen il 4 ottobre 2011. È il primo capitolo di una duologia ('ngraziaddì!): il secondo, Feedback, uscirà ad ottobre 2012.

Titolo: Variant
Autore: Robison Wells
Pagine: 389
Prezzo: cartaceo 9.99 $, e-book 8.75 $
Benson Fisher pensava che una borsa di studio per la Maxfield Academy avrebbe dato una svolta alla sua vita.

Si sbagliava.

Ora è intrappolato in una scuola circondata da un recinto di filo spinato. Una scuola in cui le videocamere controllano ogni sua singola mossa. Dove non ci sono adulti e dove i bambini sono divisi in gruppi per cercare di sopravvivere.

Dove infrangere le regole vuol dire morire.

Ma quando Benson si imbatte nel vero segreto della scuola, si rende conto che rispettare le regole potrebbe portarlo incontro a un destino peggiore della morte, e che la fuga, la sua unica speranza reale per la sopravvivenza, potrebbe rivelarsi impossibile.
[trama tradotta/adattata da me - perdonatemi gli eventuali errori!]

Per maggiori informazionisito ufficiale autore | book trailers: #1 #2 #3 | goodreads | amazon |

Ho letto che verrà pubblicato anche in Francia, Germania, Norvegia, Polonia, Portogallo, Spagna, Turchia e Taiwan! E io ovviamente spero che prima o poi arrivi pure da noi! Voi che ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

P. S. Una curiosità: l'autore, Robison Wells, è il fratello di Dan Wells, autore di Io non sono un serial killer. :)

2 commenti: